Click on the slide!

Roma, corteo di protesta davanti la sede della Consulta Provinciale degli Studenti

Di Martino, «è diventato un organo inutile, per questo abbiamo deciso di non candidarci». Roma, 4…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco, oltre 40 rappresentanti eletti nelle scuole di Roma e provincia

Di Martino, «la rappresentanza studentesca va ripensata su base regionale e non provinciale, agli studenti poteri reali e non consultivi».…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Roma: Blocco Studentesco occupa l’istituto magistrale Gassman

Roma, 20 nov – I militanti del Blocco Studentesco e gli studenti dell’Istituto magistrale Gassmann di via Pietro Maffi, in zona…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco: Roma, carica della polizia sotto la Provincia 2 fermati

Roma, 15 nov - Circa 200 manifestanti del Blocco Studentesco sono stati caricati dalla polizia questa mattina in piazza…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Ascoli Piceno - In 500 in corteo contro il Governo Letta

Ascoli Piceno, 8 Novembre – Si è svolta questa mattina, per le vie del centro di Ascoli, una manifestazione promossa…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Lecce: tagli e contributo volontario, il Blocco Studentesco inscena la morte della cultura

Lecce, 31 ottobre – La sagoma di uno studente circondata da nastro segnaletico, politici zombie e una pioggia di volantini,…

Leggi tutto...
Frontpage Slideshow (version 2.0.0) - Copyright © 2006-2008 by JoomlaWorks

Menu Principale

Bologna: «La gioventù non s’ingabbia». Così il Blocco Studentesco contro la cancellata del Copernico Stampa

 

Bologna, 25 novembre 2011 – «La gioventù non s’ingabbia» è questo lo slogan che compare nei numerosi volantini dell’azione del Blocco Studentesco avvenuta questa notte al Copernico. Il liceo è stato simbolicamente recintato come forma di protesta verso il piano di ristrutturazione della scuola, che prevede una spesa di 250.000 euro per costruire una cancellata, un muro “anti-suono” e un parcheggio.

«Sulle recinzioni – dichiara Lorenzo Bernardini, responsabile del Blocco Studentesco Bologna – sono stati esposti volantini che denunciano l’incredibile spreco di denaro pubblico in opere di cui nessuno sentiva la necessità. Soldi che invece potrebbero dotare il liceo Copernico di un laboratorio informatico all’avanguardia, quando ad oggi i computer sono gravemente insufficienti.

 

 

Come al solito, la recinzione, come soluzione per impedire ai clochard di ripararsi la notte, sembra come sempre un modo per arginare un problema piuttosto che per risolverlo. Isolare l’istituto – conclude Bernardini – ci appare come un tentativo, l’ennesimo, di rendere le nostre scuole delle galere, e per questo alle loro recinzioni rispondiamo con le nostre barricate».

 


 

Calendario Eventi

<<  Agosto 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Propaganda

  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine

Google Analytics Tracking

Nessun URL del feed specificato.
Copyright © 2014 Blocco Studentesco. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
pharmacie en ligne magicianlocator.com Please click here to buy buy viagra online viagra online Australia click here viagra online , viagra nfuwbfiubwcece434 rr , cialis ,http://ukfarmok.com/ offers a lot of quality viagra pills. Fastest delivery for you! Viagra UK Pharmacy