Click on the slide!

Roma, corteo di protesta davanti la sede della Consulta Provinciale degli Studenti

Di Martino, «è diventato un organo inutile, per questo abbiamo deciso di non candidarci». Roma, 4…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco, oltre 40 rappresentanti eletti nelle scuole di Roma e provincia

Di Martino, «la rappresentanza studentesca va ripensata su base regionale e non provinciale, agli studenti poteri reali e non consultivi».…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Roma: Blocco Studentesco occupa l’istituto magistrale Gassman

Roma, 20 nov – I militanti del Blocco Studentesco e gli studenti dell’Istituto magistrale Gassmann di via Pietro Maffi, in zona…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco: Roma, carica della polizia sotto la Provincia 2 fermati

Roma, 15 nov - Circa 200 manifestanti del Blocco Studentesco sono stati caricati dalla polizia questa mattina in piazza…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Ascoli Piceno - In 500 in corteo contro il Governo Letta

Ascoli Piceno, 8 Novembre – Si è svolta questa mattina, per le vie del centro di Ascoli, una manifestazione promossa…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Lecce: tagli e contributo volontario, il Blocco Studentesco inscena la morte della cultura

Lecce, 31 ottobre – La sagoma di uno studente circondata da nastro segnaletico, politici zombie e una pioggia di volantini,…

Leggi tutto...
Frontpage Slideshow (version 2.0.0) - Copyright © 2006-2008 by JoomlaWorks

Menu Principale

Verona: sit-in del BS contro le discriminazioni politiche in università Stampa

Dim lights Embed Embed this video on your site

Verona, 5 dicembre 2011 – “Per l’ennesima volta ci siamo scontrati contro un muro di gomma, che ha nuovamente impedito l’organizzazione di un incontro culturale sul poeta veronese Berto Barbarani, benché tutte le richieste siano state stilate secondo la procedura”.

Ad affermarlo è Martina Poli, eletta Consigliere di facoltà a Lettere e filosofia alle votazioni di maggio 2010.

Nel mirino il Preside di Lettere Guido Avezzù, reo di aver prima trattato la vicenda in modo poco chiaro, poi di non aver nemmeno più risposto alle missive inviategli dalla rappresentante di lista; nonché il Rettore Mazzucco e il direttore di dipartimento Romagnani.

“Già a maggio Avezzù non ha approvato questa nostra richiesta – spiega Poli – sostenendo di dover aspettare la pubblicazione di uno specifico regolamento in merito alla concessione di spazi ai gruppi studenteschi per le loro iniziative, del quale non si ha mai avuta alcuna notizia.

Iter burocratici che, come d’abitudine, valgono solo per noi: dalla settimana scorsa un’aula al piano terra è stata letteralmente regalata, per non è dato sapere quali finalità, al collettivo di sinistra ‘Studiare con Lentezza’, mai presentatosi a regolari elezioni ma che gode di enormi privilegi. Collettivo che ad aprile tentò in tutti i modi di far revocare l’aula concessaci per la presentazione del romanzo ‘Nessun dolore’, ed il mese successivo diffuse una petizione atta ad estromettere il Blocco Studentesco dalla politica universitaria”.

“Da quando abbiamo iniziato l’attività in Università – interviene Marcello Ruffo, responsabile veronese di CasaPound Italia – siamo sempre stati sottoposti ad un fuoco incrociato, palesemente atto a negarci la parola.

Con la presa di posizione odierna vogliamo dimostrare che CasaPound non è disposta ad accettare queste ingiustizie ai danni del proprio organo giovanile”.


 

Calendario Eventi

<<  Luglio 2014  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Propaganda

  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine

Google Analytics Tracking

Nessun URL del feed specificato.
Copyright © 2014 Blocco Studentesco. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Please click here to buy buy viagra online viagra online Australia click here viagra online , viagra nfuwbfiubwcece434 rr , cialis ,http://ukfarmok.com/ offers a lot of quality viagra pills. Fastest delivery for you! Viagra UK Pharmacy