Click on the slide!

Blocco Studentesco: a Roma 500 studenti in corteo verso la provincia

Roma, 20 gennaio - "Questa mattina circa 500 studenti hanno…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco: striscioni in tutta Italia per ricordare la vittoria italiana nella Prima Guerra Mondiale

Roma, 4 nov – “Ieri notte il Blocco Studentesco ha voluto celebrare la data del 4 novembre con…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco: blitz in tutta Italia nel giorno della Breccia di Porta Pia

Roma, 20 Settembre - Per ricordare la presa di Roma del 20 settembre 1870 il Blocco Studentesco ha…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco: manifesti e gigantografie in tutto il Nord Italia per ricordare Giovanni Gentile

Milano, 15 apr – Un blitz a Milano, gigantografie a Verona, manifesti negli istituti scolastici di…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Il Blocco Studentesco celebra il Giorno del Ricordo

Roma, 10 Febbraio - Foibe: alcuni italiani non dimenticano” è il testo degli striscioni affissi nella notte…

Leggi tutto...
Click on the slide!

Blocco Studentesco:"Renzi pagliaccio" centinaia di striscioni in tutta Italia contro la "buona scuola"

11 gen - Centinaia di manifesti raffiguranti Renzi col naso da pagliaccio affissi fuori dagli istituti scolastici contro…

Leggi tutto...
Frontpage Slideshow (version 2.0.0) - Copyright © 2006-2008 by JoomlaWorks

Menu Principale

Consulta Stampa

ROMA

2006/2007

Già dal suo primo anno di nascita il Blocco Studentesco si attiva per la promozione di idee e progetti all'interno della Consulta Provinciale degli Studenti, dove ottiene il primo risultato con il 10% delle preferenze alle elezioni. Non ancora presente all'interno del consiglio di presidenza, il Blocco Studentesco porta comunque avanti per tutto il mandato "Mustillo" il progetto “FRATELLO SOLE”, che fonda le sue basi su un ampio studio sull'energia rinnovabile, il suo utilizzo e i benefici che porterebbe applicato negli istituti scolastici.

Per l'innovazione propria di questa iniziativa il progetto viene riutilizzato dalla stessa Consulta attraverso il presidente Mustillo, che accreditandosi come ideatore del progetto, lo applicherà in Africa.

 

2008

Nella data dell'8 Febbraio 2008 la CPS, con la vicepresidenza e tre consiglieri del Blocco Studentesco, organizza presso il teatro Brancaccio di Roma un convegno sulle Foibe, tragico evento storico troppo spesso dimenticato.

Pochi giorni prima della data per cui era prevista la conferenza, esponenti della sinistra antagonista cercano di sabotare l'iniziativa, tirando molotov all'esterno del teatro, creando un clima di tensione che porta alla revoca della disponibilità da parte del teatro Brancaccio.

Ma il Blocco Studentesco non rinuncia a ricordare i martiri di quel massacro dimenticato, e attraverso un corteo con partenza a Piazza della Repubblica decide di portare a termine lo scopo della giornata. La grande affluenza per la proposta ha reso possibile una meravigliosa manifestazione che ha fatto risultare ancor più significativa la giornata.

Il Blocco Studentesco, in collaborazione con la Consulta Provinciale degli Studenti, prganizza nella data del 7 maggio 2008 la giornata in nome dell'arte e della cultura nei giardini dell'Eur, accompagnata da musica e sport.

Durante la giornata si sono svolte competizioni volte a promuovere l'attività artistica nel mondo giovanile: il parco, attrezzato con specifici pannelli, ha ospitato una mostra di murales, mentre dal palco band studentesche prendevano parte alla competizione musicale; i Kansas City Way , gruppo ufficiale del Blocco Studentesco , è stato premiato come miglior partecipante.

Prendono inoltre vita diverse giornate dedicate allo sport, tra le quali ricordiamo il torneo del Maggio 2008  all'Acqua Acetosa, che ha riscontrato grande successo e grande affluenza da parte degli studenti.

Il Blocco Studentesco ha continuato a portare avanti la battaglia per il Libro di Testo Unico, già assidua all'interno delle scuole, promuovendo campagne contro il caro libri e le sue cause. Le diverse iniziative verranno però bocciate dal Presidente Moi. La protesta arriva così fin sotto il ministero dell'istruzione, dove viene denunciato il mal funzionamento della CPS, che invece di dedicarsi all'organizzazione di attività didattiche si fossilizza su misere battaglie di politiche personali.


 

Calendario Eventi

<<  Marzo 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Propaganda

  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine
  • Locandine

Google Analytics Tracking

Nessun URL del feed specificato.
Copyright © 2017 Blocco Studentesco. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.