SOCIALIZZAZIONE SCOLASTICA

logo socializzazione scolastica blocco studentesco

Vogliamo il rientro totale, onnicomprensivo e senza scaglionamenti degli studenti a scuola.

Vogliamo abolita qualsiasi forma di didattica a distanza e virtuale: basta con le mezze decisioni e i ripensamenti, la nostra salute è nella comunità.

Vogliamo la partecipazione totale dello studente al processo di riapertura e cogestione delle scuole: socializzazione degli istituti, studenti soggetti attivi alla didattica, studenti parte integrante ed organica degli organi collegiali.

Vogliamo sia ripensato lo stare in classe. Non chiediamo sicurezza e sopravvivenza, ma un nuovo modo di fare scuola: sì a maggiore alternanza scuola lavoro, sì ai semestri con l’ambiente, sì all’attività fisica potenziata.

Vogliamo fondi per il miglioramento del trasporto pubblico, per l’acquisto di materiale scolastico, per il riammodernamento delle strutture. Queste sono le uniche garanzie di sicurezza per il diritto allo studio, che non arrivano da nessun DPCM.

Vogliamo una scuola educatrice di uomini oppure nulla. Ci vuole coraggio: il sale della vita. Se l’esempio offerto alla nostra generazione è quello dell’attendismo, noia e autocolpevolizzazione, allora si possono anche chiudere per sempre le scuole. Meglio liberi che in prigione.

Non riaprire la scuola, RIFONDARE LA SCUOLA!

Con gli studenti, per l’Italia.

logo socializzazione scolastica blocco studentesco

Il manifesto per la socializzazione scolastica.

I nostri ultimi articoli

FERRARI: CI RIPROVIAMO L’ANNO PROSSIMO, DI NUOVO

FERRARI: CI RIPROVIAMO L’ANNO PROSSIMO, DI NUOVO

di Tommaso Purtroppo, anche se la stagione 2022 di Formula 1 era cominciata benissimo per i tifosi italiani e della Ferrari, mi trovo a dover di nuovo scrivere di una disfatta anche nel gran premio del Belgio. Già, perché a dirla tutta, dopo le prime tre esaltanti...

TRA MESOLITICO E IA

TRA MESOLITICO E IA

Di Jen Chi lo ha detto che tecnologia e gli antichi non hanno nessun punto in comune? E che la storia e l’high tech siano del tutto incompatibili? Uno studio dell’università della Svezia ha definitivamente messo fine a questo luogo comune e ha brevettato un sistema in...

SANITÀ E TOSSICITÀ FINANZIARIA NEGLI USA

SANITÀ E TOSSICITÀ FINANZIARIA NEGLI USA

di Alessia In contrasto a quanto avviene in Europa, in cui la sanità, per legge dello Stato è un diritto universale, negli Stati Uniti il sistema di finanziamento ed erogazione dell’assistenza sanitaria si fonda su un apparato che include programmi di assicurazione...

PERCHÉ CI PIACE STRANGER THINGS – PARTE 2

PERCHÉ CI PIACE STRANGER THINGS – PARTE 2

Di Luca Nel primo articolo abbiamo parlato di Hopper tenendo da parte altri due personaggi, i più iconici forse per quanto riguarda la rottura della serie con la narrazione tipica di Netflix e, guarda caso, sono anche fra i più apprezzati dal pubblico. Mi riferisco a...

IL VIRTUALE NELLA SOCIETÀ

IL VIRTUALE NELLA SOCIETÀ

Di Andrea Dall’inizio dell’era digitale la nostra società si sta dirigendo sempre di più verso una dimensione considerata “virtuale”, un mondo parallelo nel quale è possibile connettersi e svolgere le più svariate attività e basato sulla tecnologia della realtà...

DOTTORE ABBIAMO UN PROBLEMA

DOTTORE ABBIAMO UN PROBLEMA

Di Geox Il dottor Zivago di Boris Pasternak, di cui riporto un breve e significativo brano, è senza dubbio un libro da leggere e da rileggere. Soprattutto, perché raccontandoci le vicende del protagonista al tempo del trionfo del collettivismo, ci svela una...

WILLIAM WALLACE, IL CONDOTTIERO OLTRE “BRAVEHEART”

WILLIAM WALLACE, IL CONDOTTIERO OLTRE “BRAVEHEART”

Di Cippa 23 Agosto: In questo giorno nel 1305 veniva giustiziato dalla monarchia inglese un grande esempio di condottiero e patriota, William Wallace. La Scozia a quel tempo era in lotta contro la dominazione degli Inglesi di origine normanna e Sir Wallace combatté a...

IL TRANELLO DEI NEOBOLSCEVICHI

IL TRANELLO DEI NEOBOLSCEVICHI

Di Sembe Marco Rizzo è noto a tutti per essere, o essere stato da come si può leggere sui vari papiri scritti sulle pagine social dei compagni, il segretario del partito comunista. In questi ultimi anni hanno preso la giusta posizione di lotta al green pass,...

BERLUSCONI E LA TENDENZA DELLA DESTRA ALL’AUTOFLAGELLAZIONE

BERLUSCONI E LA TENDENZA DELLA DESTRA ALL’AUTOFLAGELLAZIONE

di Michele “Berlusconi prepara il suo ritorno”, così titola Politico la sua intervista al leader di Forza Italia. Ma l'impressione è che Berlusconi non se ne sia mai andato, con quell'incredibile vizio della destra italiana di saper vincere la battaglia elettorale e...